mercoledì 10 agosto 2011

Decorazioni

Quasi un anno fa ci siamo trasferiti a casa nuova e non paghi dei lavori fatti (pareti, parquet, bagno padronale, etc.) per tutti gli 11 mesi successivi non abbiamo fatto altro che fare upgrade e modifiche nell'appartamento. Cose più o meno invasive ma comunque sempre funzionali. Adesso siamo passati alla fase "decorazione". Fase pericolosissima perché vorremmo lasciare il tutto molto minimale, ma siamo abbastanza stanchi del bianco-effetto-scatola.
Quindi quadri e vista la fase economico/autarchica io ho contribuito con i contenuti (i quadri), l'amormio con... i contenitori (le cornici). Per ora pochi pezzi, ma abbiamo una parete da 5 metri da riempire!

Ed ecco in tutto il suo splendore il trittico di papaveri da oppio!!!!




Non diciamolo... ma il gambo dell'ultimo papavero a destra non l'ho finito e non mi andava di riprendere i colori ad olio per un solo gambo... si, sono una pigra cialtrona anche io!

Però su Trollsta di mamma Ikea ci sta benino. No? Pare fatto su commissione!




Adesso ci stiamo dedicando alla cucina con un Olivo (acrilico su tela montato su tavola, cornice in legno) che inizialmente doveva nascondere un buco nel muro ma poi ha trovato un'altra collocazione. Questa qui:


Adesso sto lavorando sulla parete di sinistra - nello scatto non si vede - con un po' di colore... fra 3 ore passo la seconda mano e tolgo lo scotch carta. Spero bene altrimenti l'amormio dovrà armarsi di pennellessa e ridare il bianco!!! Ah ah ah

5 commenti:

  1. lo dici ma io non riesco a vedere il gambo mancante, quindi direi perfetto così! se l'ikea vede il trittico ti commissionano la sere papaversta (con qualche puntino o barra a caso nelle lettere...) brava eli pittrice :***

    RispondiElimina
  2. @Beware@ grazie cara, li adoro (i papaveri) ma odio dipingerli... poi per semplificarmi la vita li ho pure suddivisi in tre. Un genio del male!!!
    @Nico@ non è che manca.. è che ho dato la base di colore e la prima passata in acrilico... manca la passata ad olio ed i particolari, ma non mi andava proprio!! Fare la pittrice era una delle mie vite passate, adesso lo faccio per divertimento e per riempire le pareti!!!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi i papaveri, è vero, ma che meraviglia l'olivo...sarà che vabbè...dove c'è verde vado in brodi di giuggiole, ma mi piace davvero tantissimo. Aspettiamo il resto, ora!
    :)
    Valeria

    RispondiElimina
  4. Niente a che vedere con la Scozia... ma è sempre verde! Amo gli ulivi contorti e testardi!
    Grazie Vale! Baci

    RispondiElimina